Fuoco Nemico 2014

Finire di scrivere un libro dopo più di 3 anni e mezzo è una di quelle cose che ti fanno capire che non padroneggi ancora abbastanza parole per descrivere le tue emozioni.

A chiunque me l’abbia dato, a qualsiasi cosa serva o non serva scrivere – grazie per questo dono.

«Speravo solo che, da qualche parte, lungo la via, ci fosse la mia fettina di felicità. Adesso il tempo era finito e la torta di cioccolata non c’era, ed io non avevo un’altra vita per cercarla. Avevo passato la mia esistenza a rimandare il momento in cui avrei potuto cominciare ad essere felice. Pensando che c’era domani.»

Fuoco Nemico 2014

Ora, sotto con la correzione. Pubblicherò il romanzo in queste pagine il prima possibile.

7026 Visite totali 3 Visite oggi

Recent Comments

Leave a Comment